pixel code

Luca, il film Disney Pixar tra realtà e fantasia ambientato alle Cinque Terre

Luca, il film Disney Pixar tra realtà e fantasia ambientato alle Cinque Terre

Luca, il film Disney Pixar tra realtà e fantasia ambientato alle Cinque Terre

Scopri con Sogno Casa le curiosità sul “paesino di umani” ispirato alle indescrivibili bellezze delle Cinque Terre, ambientazione del nuovo film Disney Pixar tutto all’italiana. 

“Piacere, Girolamo Trombetta!”

Ti abbiamo spiazzato?

Forse perché non hai ancora visto uno dei film di animazione più acclamati di tutto il 2021, ambientato proprio alle Cinque Terre, tesori della costa ligure. 

Il profilo frastagliato e i colori che le caratterizzano hanno infatti ispirato il regista Enrico Casarosa, che ha deciso di ambientare qui il suo primo lungometraggio insieme a Disney-Pixar. 

Motivo di orgoglio per tutti gli italiani, Luca è un film che evoca in modo esemplare le bellezze e i colori del nostro Paese, guardandolo attraverso gli occhi di un bambino che per la prima volta scopre il mondo terrestre, apprezzando le piccole cose che spesso diamo per scontate come l’aria, la forza di gravità e... le “cose degli umani”. 

Luca: una storia italiana

I protagonisti della storia sono Luca Paguro e Alberto Scorfano, due giovani mostri marini mutaformi che, spinti dalla curiosità, decidono di esplorare la terraferma nella speranza di realizzare il loro sogno: guidare una fiammante Vespa, simbolo dell’italianità per eccellenza. 

A Portorosso, Luca e Alberto incontrano Giulia Marcovaldo, una simpatica umana a cui si uniscono nella preparazione della Portorosso Cup, un triathlon all’italiana che comprende non solo le più classiche attività sportive (come nuoto e ciclismo) ma anche una sfida particolare: mangiare un abbondante piatto di pasta nel minor tempo possibile.

Come in tutti i cartoni animati che si rispettino, i due bambini dovranno affrontare diverse sfide per arrivare poi al lieto fine che, di certo, non vogliamo spoilerare. 

Insomma, un film per grandi e piccini, da vedere assolutamente per imparare qualche lezione sull’amicizia, sull’accettazione di sé stessi e per essere incoraggiati a tentare anche ciò che sembra impossibile, proprio come ci insegna una delle prime battute di Alberto (“Silenzio, Bruno!”), indirizzata a zittire quel "Bruno" che a volte ci impedisce di fare qualcosa che desideriamo davvero, la vocina che ci sussurra all’orecchio che tutto andrà per il peggio, ma che infine viene sconfitto per permettere ai sogni di realizzarsi davvero. 

Un set tra realtà e fantasia 

Ma Portorosso esiste davvero? 

Purtroppo no.

Il nome di questa piccola cittadina dove tutto si svolge è frutto della fantasia degli sceneggiatori, un misto tra Portovenere e Monterosso, che racchiude in sé tutte le migliori caratteristiche dei paesini che compongono le Cinque Terre. 

Un vero e proprio mosaico, in cui la piccola piazzetta sul mare e le viuzze ripide ricordano il paese di Vernazza, la casa di Giulia le tipiche case-torri di Riomaggiore e le colline rimandano ai paesaggi tipici di Manarola

La bellezza di questo territorio unico, i colori che solo qui assumono delle sfumature da togliere il fiato, il patrimonio marino, le spiagge e le acque cristalline sono lo sfondo di un film di fama ormai mondiale che ha fatto innamorare tutti delle Cinque Terre.

Ti piacerebbe che questa cartolina fosse lo sfondo non solo delle vicende di Luca e Alberto, ma anche della tua vita?

Se quello che hai sempre sognato è abitare in un posto magico, noi dell'Agenzia Immobiliare Sogno Casa possiamo aiutarti a trovare l'immobile che fa per te, sia che tu stia cercando il luogo in cui mettere radici, sia che tu voglia trovare un angolo di pace tutto per te in cui trascorrere le tue vacanze.

Inizia subito a guardare tra le nostre proposte immobiliari e per maggiori informazioni contattaci o vieni a trovarci nella nostra sede in via Aurelia 264 a Luni (SP).

A presto!

©2019 SOGNO CASA di SALVINI MANUELA MARIA CLARA e C. S.A.S. - P.IVA 01292130117
Ruolo Agenti 514 - Iscrizione Società 695